Cosa è meglio dell’adrenalina che ti scorre nelle vene per ricordare a te stesso che sei vivo? Dove cercare emozioni primordiali in un mondo in cui tutto è scontato, comodo e disponibile?

Mettersi in gioco vivendo esperienze al di fuori della quotidiana tranquillità è un modo perfetto per riempire la vita di emozioni e di esperienze capaci di lasciare ricordi indelebili. L’avventura è uno dei principali ingredienti del Brain and Heart Lifestyle.

Il bisogno di avventura è scritto nel DNA di tutti noi, da sempre. Se l’uomo si fosse fermato alla sicurezza del suo primo riparo sarebbe ancora li, in una grotta, a chiedersi cosa c’è fuori e se potrà mai essere in grado di superare le insidie che lo aspettano.

Per vivere al massimo i nostri giorni abbiamo bisogno di uscire dagli schemi, di non seguire la segnaletica e di imboccare il sentiero che ci porta verso l’ignoto. Vogliamo affrontare gli ostacoli per la prima volta, osare e misurare le nostre capacità.

Oggi sappiamo quasi tutto del mondo che ci circonda eppure abbiamo ancora bisogno di provare in prima persona il brivido della scoperta e di metterci in gioco per provare a noi stessi chi siamo e il nostro valore. Vogliamo provare l’ebbrezza, sentire l’adrenalina che scorre e metterci alla prova.

Possiamo farlo in mille modi diversi. L’avventura è ovunque e può essere anche in una banale corsa nel parco o nel trovare il coraggio di uscire in città e fare qualcosa mai fatto prima perché quello che conta non è la grandezza dell’impresa ma l’aver fatto qualcosa per la prima volta o aver superato un limite che credevamo di avere.
E’così che si va a avanti ed è così che i giorni diventano ricordi.

Chi ha adottato il Brain and Heart Lifestyle sperimenta mille modi per sentire la vita vivendo esperienze “avventurose” ed ogni volta cerca un modo nuovo per viverne di nuove. Capita allora di lasciare le città, di abbandonare la tecnologia e di cercare la regressione ad uno stato primordiale in cui sono il tuo cuore e la tua mente gli unici fattori su cui far affidamento e ti ritrovi a nuotare nel mare, ad arrampicarti sulle rocce, ad affrontare gli elementi.

Sea

Qualunque cosa la mente umana riesca a concepire ed a credere, riesce a realizzarla. – Napoleon Hill

Il mare è una attrazione atavica per l’uomo. L’acqua è un elemento capace di rendere le esperienze speciali per il semplice fatto che è estraneo alla nostra vita comune che ci porta istantaneamente in un mondo che riconosciamo ma a cui non apparteniamo più. Siamo alla ricerca di esperienze uniche e l’acqua sarà sempre nostra complice.

VIEW ARTICLES
Land

Non impari a camminare seguendo delle regole. Lo impari provando e cadendo. – Richard Branson

Il tempo delle esplorazioni terrestri è finito. Non esistono più angoli così remoti sul pianeta ai quali possiamo immaginare di arrivare per primi. Esistono però percorsi così poco battuti da restituirci quell’emozione e ci sono esperienze che possono riportarci a sensazioni primordiali anche se, nella realtà, siamo solo noi che le avvertiamo per la prima volta.

Quello che conta non è arrivare per primi ma vivere quell’emozione almeno una volta.

VIEW ARTICLES
Mountain

Il più grande rischio è: Non prendersi nessun rischio. – MarckZuckeberg

Se l’orizzonte libero e piatto del mare suggerisce di partire il limite verticale di una parete rocciosa suggerisce una sfida. Superare líostacolo della pendenza E’ una sfida irresistibile che il più delle volte non è contro la montagna ma contro noi stessi. Si vince contro la fatica, contro il proprio limite inseguendo un risultato che non è la vetta ma una giornata vissuta scoprendo i propri limiti e nella meraviglia per la bellezza del mondo che ci circonda.

VIEW ARTICLES
Sail

L’immaginazione è l’unica arma nella guerra contro la realtà. – Jules de Gaultier

Avete provato ad essere veloci sul mare spinti solo dal vento? Non abbiamo più limiti nei nostri spostamenti e siamo veloci quando bruciamo idrocarburi ma avete provato ad essere veloci sul mare spinti solo dal vento?

Si fa fatica. Si deve fare pratica e studiare ma poi la ricompensa è grande: si viaggia veloci, si plana sulle onde, si cattura il vento e si avanza silenziosi.

Non esiste altro modo di viaggiare capace di restituire altrettanta gioia, gratificazione e pace.  Spostarsi per mare facendo vela restituisce al viaggio la sensazione di avventura anche se rimani nella darsena e fai solo una manovra.

Non esiste altro modo di viaggiare capace di restituire altrettanta gioia, gratificazione e pace. Spostarsi per mare facendo vela restituisce la gioia del viaggio e la sensazione di avventura anche quando rimani nella darsena e fai solo una manovra.

VIEW ARTICLES