Da Tepelene a Korca: Un Viaggio che tutti i Bikers dovrebbero fare.
mototurismo-da-tepelene-a-korca

[vc_row][vc_column][vc_column_text]mototurismo-da-tepelene-a-korca

Mototurismo: Da Tepelene a Korca.

Per andare da Tepelene a Korca si percorre una strada vecchia, tortuosa a malandata. Metterebbe a dura prova la pazienza del guidatore più abile. L’asfalto mal ridotto obbliga a procedere molto lentamente. Le buche sono impossibili da evitare per quanto sono fitte.

In auto è un vero incubo. In tantissimi albanesi me l’hanno sconsigliata.

Per un Biker invece è un sogno che si realizza. E’ dura. Ci vuole la moto adatta e una buona padronanza del mezzo ma  la ricompensa è davvero tanta.

mototurismo-da-tepelene-a-korca

Il paesaggio che circonda l’esperienza è davvero da fiaba. Si percorrono lunghi tratti seguendo il corso di fiumi e arrampicandosi sulle creste delle montagne. Per un lungo tratto, avvicinandosi al villaggio di Farma Sotira, si procede in una pineta secolare. Gli alberi sono così fitti da oscurare il sole e l’aria ha il profumo dei deodoranti al pino silvestre.

Per decine di chilometri si procede senza incrociare altri mezzi e basta fermarsi e spegnere il motore per rendersi subito conto di essere lontani dalla “civiltà” ed in contatto con la natura primordiale. Dopo pochi istanti di silenzio assoluto si iniziano a distinguere suoni dimenticati come il vento fra gli alberi e l’acqua che scorre in lontananza.

mototurismo-da-tepelene-a-korca

Caratteristiche del Viaggio:

Le curve sono così tante, così strette ed impegnative che anche procedendo a 50 Km/h ti sembra di fare una corsa. Dopo un po’ il feeling con la moto è così intenso che curve e contro curve e tornanti a 180° diventano un automatismo che non credevi di avere.

I contraccolpi delle buche, le curve in piega (anche se vai piano) passano in secondo piano e nonostante la guida molto impegnativa ad un certo punto inizi a guardarti attorno e a comprendere la bellezza che ti circonda.

Guidare la propria moto in questo contesto è il desiderio di ogni biker e vivere questa avventura rappresenta la realizzazione di un sogno che in troppi tengono nel cassetto. Consiglio a tutti di provare almeno una volta una esperienza simile.

Penso che possedere una moto in grado di andare ovunque ed usarla solo per andare al lavoro o per spostarsi tutto l’anno in città o per le gite fuori porta sia senza dubbio una scelta di libertà che contraddistingue tutti i bikers.

Sono anche convinto che quelli che non hanno mai provato a varcare il confine della “bolla di comodo” avranno perso la grande occasione che possedere una moto regala: vivere l’avventura in prima persona ed assaporare  la sensazione di essere davvero liberi. 

mototurismo-da-tepelene-a-korca

Alla fine della giornata sei felice e stanco ma fiero del momento in cui hai acceso la GoPro e registrato tutto. Quando rivedi il video ti chiedi: ma sono davvero io?

[/vc_column_text][vc_raw_html]JTNDaWZyYW1lJTIwd2lkdGglM0QlMjIxMjgwJTIyJTIwaGVpZ2h0JTNEJTIyNzIwJTIyJTIwc3JjJTNEJTIyaHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cueW91dHViZS5jb20lMkZlbWJlZCUyRkN5NTcybFdJaC1vJTIyJTIwZnJhbWVib3JkZXIlM0QlMjIwJTIyJTIwYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuJTNFJTNDJTJGaWZyYW1lJTNF[/vc_raw_html][/vc_column][/vc_row]

No responses yet

Lascia un commento

Categorie
LATEST TWEET
MY PINBOARD