Tirana è tra le mete più ambite del 2018 vieni a scoprirla con noi!
Tirana è tra le mete più ambite del 2018
Tirana è tra le mete più ambite del 2018
Perché Tirana è tra le mete più ambite del 2018?

Tirana è tra le mete più ambite del 2018, chi lo avrebbe detto qualche anno fa?

La Rivoluzione di Tirana non è più considerata quella della guerra civile che seguì alla caduta del muro di Berlino ma quella che si sta’ verificando adesso e che trasforma ogni giorno la città.

Solo vivendo a Tirana si riesce ad avere l’esatta percezione del ritmo frenetico in cui cambia e si evolve.

Tirana è tra le mete più ambite del 2018: La “tela bianca”

Uno dei vantaggi di cui Tirana approfitta maggiormente è quello di partire da una “tela bianca”. Pochi decenni fa la città, così come tutta l’Albania, era un disastro, il risultato di decenni di dittatura comunista. Mancava tutto, dalle infrastrutture più elementari ai servizi essenziali; mancavano perfino le leggi.

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
L’orgoglio del Popolo Albanese

Buona parte del merito di questo miracolo è del popolo albanese che con umiltà e grande spirito di sacrificio ha saputo trarre spunto dal proprio orgoglio per raggiungere e superare gli stati europei e risollevarsi dalla sventura.

Approfittando in modo esemplare dello svantaggio più grande (la tela bianca) ha saputo ricostruire ogni cosa imitando il meglio che poteva osservare all’esterno. Alcuni esempi:

  • Non esisteva la rete internet e quindi si è installata direttamente la fibra ottica
  • Non esistevano le autostrade e si costruiscono secondo i migliori standard europei
  • Le leggi sono state approvate ispirandosi alla migliore legislatura esistente in Europa

allo stesso modo si procede per l’urbanistica, per i servizi, per la sanità.

Il vero patrimonio di Tirana e dell’Albania: Il turismo

L’Albania è un paese povero, con scarse risorse minerarie, industrializzazione inesistente, un commercio che stenta a decollare e una popolazione con scarse possibilità di investire in attività imprenditoriali.

Il suo vero patrimonio è nella bellezza del paesaggio e nella sua collocazione geografica.

Ci troviamo sullo stesso parallelo dell’Italia (la meta turistica per eccellenza) in un paese che ha una costa lunghissima alle cui spalle ci sono montagne, laghi e foreste quasi del tutto incontaminati. Arrivando dall’ovest l’Albania è la porta di ingresso dei Balcani.

Le politiche del Governo Albanese stanno favorendo il settore turistico facendo il possibile per attrarre investimenti dall’estero e ci sta riuscendo benissimo.

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
L’accoglienza e la simpatia degli Albanesi sono la carta vincente.

La strategia del governo e la bellezza del paesaggio non sono nulla davanti al vero fattore vincente del settore turistico albanese: il fattore umano.

gli albanesi sono orgogliosi e per tanto tempo hanno subito le conseguenze della loro storia recente. Ogni miglioria alle loro città, alle loro strade e al paese è vissuta come un successo personale e la visita di uno straniero è motivo di orgoglio e felicità. All’arrivo del turista reagiscono con gioia e lo accolgono come se fosse un amico venuto a trovali e a cui mostrare il meglio che hanno ed offrire il posto migliore.

Il turista a Tirana è accolto come un grande amico a cui dare il meglio e da trattare con il migliore riguardo.

La criminalità a Tirana

Potete essere certi che uno dei fattori per cui posso affermare che Tirana è tra le mete più ambite del 2018 è la totale assenza di microcriminalità.

La spiegazione è duplice: da un lato l’accoglienza del popolo albanese rende tutti i visitatori degli ospiti tutelati da ogni albanese proprio in virtù dell’orgoglio nazionale e dall’innato senso di ospitalità e dall’altro, dal controllo capillare del territorio da parte della Polizia e dalla durezza delle pene che scoraggiano qualsiasi male intenzionato.

Gli albanesi, scherzando, raccontano che tutti i delinquenti albanesi sono emigrati e che adesso il Albania è rimasta solo la brava gente.

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
Tirana è tra le mete più ambite del 2018

Tutto il mondo si è accorto di questa incredibile metamorfosi di Tirana e i media di tutti i paesi hanno dedicato alla città intere pagine e servizi giornalistici.

L’ultimo articolo (al momento della pubblicazione di questo post) è quello del Corriere della sera del 26 Novembre 2017 intitolato “Albania: è l’ora di Tirana, tra arte e nightlife” leggetelo!

La vera pubblicità però è quella del passaparola. Il turista più scaltro e il viaggiatore più esigente sono già arrivati a Tirana e i loro racconti sono il vero fattore a determinare l’ascesa di Tirana nella classifica delle capitali da visitare nel 2018.

Tirana è in grado di stupire e di avvolgere il visitatore nel suo abbraccio. E’ una città capace di esaudire ogni richiesta e allo stesso tempo di rendere accessibili ed economiche anche attività e lussi che altrove sarebbero alla portata di pochi privilegiati.

Il costo del lusso, dei ristoranti e degli hotel rendono Tirana una delle destinazioni più interessanti da visitare ed è per questo che Tirana è tra le mete più ambite del 2018.

Tirana è tra le mete più ambite del 2018

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
I Weekend a Tirana proposti da Brain and Heart

Abbiamo progettato dei weekend su misura per tutti quelli che cercano vacanze brevi in grado di regalare delle “fughe” dalla routine.

In soli due giorni vi sembrerà di essere stati in vacanza per una settimana!

I weekend a Tirana proposti da Brain and Heart sono una full-immersion nella vita della capitale albanese che in solo 24 ore consente di apprezzarne tutti gli aspetti migliori.

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
Benessere a Tirana

Una delle occasioni migliori da cogliere a Tirana è l’accessibilità delle SPA. Ce ne sono tantissime e molte di queste sono bellissime, professionali, lussuose e accessibili.

Abbiamo selezionato le migliori e confezionato un week end su misura per gli amanti del benessere fisico: Tirana Relax Experience Deluxe

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
Nightlife a Tirana

Il Bllooku di Tirana è un quartiere interamente riconvertito al divertimento. Il numero dei locali, dei ristoranti, dei music club è incredibile.

Abbiamo creato dei percorsi personalizzabili che si possono seguire guidati dalla nostra App WExperience che, tramite navigatore satellitare, aiuta a passare da un locale all’altro secondo un itinerario predefinito.

Il divertimento è assicurato, le consumazioni prepagate e, alla fine della serata, si chiama il taxi semplicemente premendo un bottone sulla App!

Il nostro Weekend a Tirana Nightlife Experience è una delle 10 cose da provare a Tirana!

Tirana è tra le mete più ambite del 2018
Ma perché Tirana è tra le mete più ambite del 2018?

Ci piacerebbe dire che succede perché ci sono i nostri weekend ma la verità e ben altra: a Tirana il visitatore è subito colpito dall’energia del cambiamento, dalla voglia di fare, di accogliere e di primeggiare.

La vera differenza tra Tirana è tutte le altre capitali europee piene di monumenti e trasudanti di storia è tutta nella gente di Tirana, nella voglia di ogni suo cittadino di accogliere nel migliore dei modi il turista che qui non è considerato tale ma è a tutti gli effetti un “ospite”.

Tutti, dagli addetti alle pulizie nelle strade, ai poliziotti, gli albergatori e ogni singolo cittadino concorrono a renderla uno dei posti da visitare nel 2018.

Fatelo, con i weekend Brian and Heart o anche da soli e sentirete la stessa energia che mi spinge a scrivere questo post.

 

No responses yet

Lascia un commento

Categorie
LATEST TWEET
MY PINBOARD